Lo SlamBall

Una disciplina che rompe le regole dello sport, una sinergia tra tradizione e futuro, un incrocio tra un videogame e la realtà.

Questo è SlamBall.

SlamBall è rivoluzione.

SlamBall è un mix tra basket, hockey, rugby e ginnastica.

Le partite si svolgono su un campo di circa 500 mq, dove due squadre di 4 giocatori ciascuna si affrontano cercando di fare più punti possibili tramite giocate spettacolari, rese possibili dai trampolini posti sotto i canestri.

Il contatto fisico ricorda da vicino il football americano, mentre le evoluzioni e i gesti atletici hanno a dir poco dell'incredibile.

Schiacciate mozzafiato, scontri duri ma mai violenti, evoluzioni volanti e ritmi mozzafiato sono le componenti essenziali dello Slamball.

Mason Gordon, colui che ha creato questa disciplina, lavorava per il produttore di TV e cinema Mike Tollin, quando gli venne l'idea di un nuovo sport basato su dei trampolini. Erano gli inizi degli anni 2000. Nel 2001, insieme ad altri 5 giocatori, ideò e perfezionò il campo. Nel 2002 riuscì a creare un campionato a 6 squadre e farlo trasmettere in TV da TNN/Spike TV. L'anno successivo le squadre erano 8. Nel 2007 SlamBall fu riproposto sulle TV italiane, su GXT e Italia 1, dove fu un vero successo, riscuotendo in estate e all'ora di pranzo un audience di circa 1,2 milioni a puntata, pari al 12% di share. Il campionato del 2008, organizzato da Gordon, Tollin e IMG, fu ritrasmesso in moltissimi Paesi (tra cui sempre l'Italia) e la finale negli USA andò in onda sulla CBS, uno dei più grandi network americani. Poi è stata la volta della Cina: dal 2012 si svolgono tornei in Cina con le star americane dello SlamBall e campioni locali.

Lo SlamBall è il primo sport di azione a squadre. Oltre alla spettacolarizzazione, la sua principale caratteristica è la rapidità. In partite di 20 minuti (quattro tempi da 5 minuti ognuno) non c'è tempo di annoiarsi! E non ci sono tempi morti: la palla non esce mai dal campo e le sostituzioni sono volanti.

Nessun commento:

Posta un commento

Contattaci

Vuoi maggiori informazioni sulla creazione di campi e squadre di SlamBall in Italia? Scrivici, ti risponderemo!
slamballitalia@gmail.com



Designed By Blogger Templates - SlamBall Italia © 2014